AIAC

Piacenza

AIAC Nazionale

Trentino Alto Adige - assemblea elettiva Presidente Regionale

Trentino Alto Adige - Avviso di Convocazione per l'assemblea elettiva del Presidente Regionale

Lunedì, 10 maggio 2021 alle ore 21:00 in prima convocazione e il giorno, martedì, 11 maggio 2021, alle ore 23:00 in seconda convocazione è convocata l'Assemblea Regionale elettiva.


Candidato Presidente: Amedeo Cerbaro


Considerata l’emergenza epidemiologica in corso e la necessità di eleggere un nuovo Presidente Regionale in conseguenza alle dimissioni del Sig. Florio Maran a seguito delle elezioni quale Consigliere Nazionale, l’assemblea di categoria elettiva si svolgerà da remoto. Le modalità di connessione saranno comunicate prima dell’inizio dell’Assemblea.


I candidati per la carica di Presidente Regionale devono essere presentati da almeno un Gruppo Provinciale, tramite apposita delibera entro e non oltre il 5 maggio 2021, mediante invio del modello allegato debitamente compilato dal candidato e delibera del Gruppo Provinciale, alla casella di posta elettronica certificata aiac@pec.assoallenatori.it .


Hanno diritto di voto all’assemblea tutti coloro che sono risultati eletti quali delegati provinciali alle Assemblee Regionali a seguito delle elezioni già fissate per il giorno 4 gennaio 2021.


I delegati devono essere in regola con il pagamento della quota associativa per l’anno corrente. Possono candidarsi alla carica di Presidente Regionale coloro che risultano associati – anche se non in modo continuativo – per almeno cinque anni negli ultimi dieci e lo siano ininterrottamente negli ultimi due anni (art. 30 Statuto Nazionale). Può candidarsi ed essere eletto anche un associato professionista residente nel territorio del Gruppo. La carica di Presidente regionale è incompatibile con la carica di Presidente provinciale. L’Assemblea sarà presieduta dal Presidente Regionale uscente e fungerà da segretario, il Segretario Nazionale AIAC; in assenza o impedimento, la funzione di Presidente o di segretario sarà svolta da un delegato eletto dall’assemblea in apertura di seduta. Per la validità dell’Assemblea in prima convocazione è necessaria la presenza della maggioranza dei delegati pari al 50% più uno. In seconda convocazione, l’Assemblea sarà validamente costituita qualunque sia il numero dei delegati presenti. I componenti della Commissione Verifica poteri non possono figurare tra i candidati.


L’ordine del giorno dell’assemblea in sessione straordinaria ed elettiva sarà il seguente:

- Apertura dei lavori;

- Nomina della Commissione verifica poteri;

- Relazione del Presidente Regionale uscente;

- Lettura delle candidature pervenute alla carica di Presidente;

- Eventuale presentazione della propria candidatura, già formalizzata nel rispetto dei termini di cui all’art. 3;

- Eventuali interventi dei delegati;

- Votazione per l’elezione del Presidente Regionale;

- Proclamazione dell’eletto;

- Chiusura dei lavori.


Si allegano:

- modello di candidatura

- Regolamento per l’elezione del Presidente del Gruppo Regionale del Trentino – Alto Adige.

Convocazione 211KB
Modello candidatura 91KB